Pizza gourmet e pomodoro: intervista a Marco Quintili

Pomodori, pizza e abbinamenti gourmet: ne abbiamo parlato con lo chef Marco Quintili, maestro pizzaiolo tra i più seguiti e apprezzati nel mondo dei professionisti della pizza.

Per la preparazione delle sue pizze gourmet, Quintili utilizza i prodotti La Torrente, in particolare il pomodoro torrentino (anche detto cesarino), che abbina sapientemente ad altri prodotti, creando delle combinazioni molto particolari.

Un esempio?

Pepe cuvée, ovvero una miscela delle migliori varietà di pepe, pecorino romano e tarallo napoletano sbriciolato.

Pomodoro Torrentino

Il pomodoro torrentino è un pomodoro pelato antichissimo, autoctono, che nel tempo non ha mai modificato le sue proprietà.

Si tratta di un pomodoro particolarmente indicato per la pizza, in quanto ha la caratteristica di trattenere i liquidi: questo significa che la pizza non sarà umida. Inoltre, l’acqua trattenuta al suo interno “esplode” in bocca morso dopo morso, regalando un’esperienza sensoriale eccezionale.

Tra le pizze gourmet protagoniste del menù di Quintili c’è la Cesarina: una pizza a base di pomodoro torrentino, bufala affumicata, pecorino e tarallo napoletano sbriciolato.

La pizza gourmet Cesarina dello chef Marco Quintili

Pomodoro giallo

Un’altra tipologia di pomodori consigliata dallo chef è quella dei datterini gialli Principe Borghese: pomodori dal sapore dolce e per questo ottimi in abbinamento con formaggi e salumi piccanti.

I datterini gialli vengono abbinati da Quintili con basilico, capocollo e parmigiano in scaglie.

Ma come scegliere il pomodoro giusto, creando combinazioni sempre nuove e gustose?

Pomodoro per pizza: quale scegliere

Un aspetto da considerare è sicuramente l’acidità del pomodoro: quello di colore giallo è più dolce e, come abbiamo visto prima, si sposa perfettamente con pietanze dal sapore piccante. Il pomodoro torrentino, invece, ha una polpa morbida che viene valorizzata dall’accostamento con cibi friabili e dal sapore deciso.

Pizza gourmet Cesarina con Tarallo napoletano sbriciolato

Chi è Marco Quintili?

Marco Quintili è maestro pizzaiolo napoletano, nonché docente e formatore in molte scuole per pizzaioli.  La sua pizza “a canotto” gli ha permesso di riscuotere successo tra pubblico e professionisti del mondo pizza. Dopo aver lavorato in diverse pizzerie napoletane, ha fondato la scuola di pizza Tecnicamentepizza e ha aperto a Roma “I Quintili”, una delle migliori pizzerie della capitale.

Cosa rende una pizza davvero gourmet?

Quintili ci lascia con tre frasi chiave che racchiudono l’essenza di una pizza gourmet: ricerca di prodotti di qualità elevata, conoscenza delle proprietà delle materie prime (ad esempio, la scelta e l’abbinamento dei pomodori in base all’acidità) e l’attenzione ai trend del momento.


PRODOTTI IN EVIDENZA

Pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino DOP – Linea Don Peppe Torrente

Avvia una chat
1
👩🏻‍💼 Ciao! Come posso aiutarti?
Powered by